I BENEFICI DEI PLANTARI SU MISURA

By: | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Comments: 0 | ottobre 29th, 2019

I plantari sono protagonisti del benessere e della prevenzione di piccoli o grandi problemi che partono dalla postura alle articolazioni e dallo stesso piede. I vantaggi derivanti dall’utilizzo di un plantare ortopedico realizzato su misura vanno ben oltre i benefici di un semplice plantare anatomico, il quale è utile perlopiù a recare sollievo a chi, per esempio si trova a trascorrere molte ore in piedi a causa dell’attività lavorativa.

Segui i passi del benessere, con i plantari su misura!

I plantari sono dispositivi medici ricchi di benefici, che vengono realizzati su misura, in base ai disturbi e all’anatomia del piede, per pazienti di tutte le età. Sono utili a correggere eventuali difetti del piede, oltre a sostenerlo nei suoi punti di debolezza.
La loro forza è proprio la realizzazione su misura, grazie alla quale la loro azione viene esplicata al massimo.

Azione correttiva dei difetti e riduzione del dolore.

I plantari ortopedici, non si limitano a ricalcare la naturale forma del piede ma applicano una vera e propria azione correttiva sui difetti presenti, favorendo una migliore distribuzione del peso corporeo e riducendo la pressione nel punto dolente, in modo da alleviare il dolore presente, per azione antalgica.
Per questo, i plantari ortopedici sono consigliati sia a chi deve semplicemente ridurre il dolore in caso di artrosi, gotta o problemi circolatori (per esempio sono più frequenti negli anziani), sia a chi deve intervenire sull’evoluzione di patologie come il piede piatto o l’alluce valgo per evitarne il peggioramento. Sono associati al mantenimento del peso forma e all’abitudine di indossare calzature corrette, aiutano a conservare l’arco naturale del piede, contrastando l’appiattimento che può portare all’alluce valgo e altre patologie da sovraccarico.

Questo discorso vale soprattutto per soggetti in età evolutiva, come i bambini.

Su misura, per tutte le età.

I plantari ortopedici, non hanno età. Possono essere applicati tanto agli anziani, quanto ai bambini, spaziando da pazienti sportivi a soggetti con determinate malformazioni ai piedi. Per realizzare un plantare su misura, sono necessari esami che consentono di registrare le caratteristiche fisiche del piede e il suo appoggio.

Inizialmente possono risultare scomodi, per il piede che non è abituato ad indossarlo. Il plantare diventa presto un amico insostituibile, grazie alla sensazione di comfort che dona; ciò di cui necessita sono periodiche sostituzioni, legate alle modifiche che il piede subisce nel corso del tempo. Un percorso di cura e benessere che porterà ottimi risultati per la salute dei piedi e della persona.

Leave a Reply